Home   |   Informazioni Subutex    |   Dipendenza Subutex    |   Disintossicazione Subutex    |   Struttura   |   Gallery   |   Testimonianze   |   Contatti 
     
 
 

Novità!
Non hai tempo ora
di leggere il sito?

 

Preferisci Scrivere
invece di Chiamare ?

 
Lascia ora la tua email:
Ti contattiamo noi
in forma assolutamente privata
e Anonima!
 
Tuo Nome (*):
E-mail (*):
Telefono *:
 
Il problema riguarda:
Me stesso Un familiare Un amico
 
Se Vuoi, lascia qui un messaggio
 

*
 
 

Garanzia di serietà = la tua Email è sicura: da me NON riceverai mai spam
Nota: I campi con * sono obbligatori
 
Informazioni sul Subutex
 
 

Informazioni sul Subutex

 
     

Informazioni sul SubutexLa buprenorfina (molecola attiva del Subutex) fu sviluppata negli anni ’70 e nel 1978 venne brevettata e introdotta in Gran Bretagna con il nome commerciale di Temgesic nel tentativo di individuare un analgesico che ‘non desse assuefazione’.

Tra la metà degli anni ’80 e l’inizio dei ’90, venne condotta una sperimentazione clinica tra soggetti con dipendenza da eroina.

La compressa sublinguale Subutex fu sviluppata verso la metà degli anni ’90 e brevettata per la prima volta in Francia nel 1995 come farmaco per il trattamento della dipendenza da oppiacei; nel 1999 venne introdotta nel Regno Unito, nel 2000 in Germania e in Australia. Più recentemente, verso la metà del 2005, prima negli Stati Uniti e poi anche in Australia, è stata introdotta una compressa che combina la buprenorfina all’antagonista naloxone (Suboxone).

Informazioni sul SubutexQuando la buprenorfina (Subutex) è stata introdotta per la prima volta era ritenuta un farmaco destinato alla detossificazione. I risultati della ricerca e l’esperienza clinica hanno entrambi evidenziato che questa sostanza può essere impiegata sia come “terapia a scalare”, ma anche nella “terapia di mantenimento”.

Talvolta, l’uso di buprenorfina limitatamente ai “trattamenti a breve termine” è correlato al costo del farmaco anziché alle sue effettive proprietà farmacologiche.

La buprenorfina, sotto il nome commerciale di Subutex, è stata brevettata e approvata come farmaco per il trattamento della dipendenza da oppiacei in 38 paesi e a tutt’oggi il suo lancio effettivo è avvenuto in 30 paesi.

 

Di fatto, dalle informazioni sul subutex in nostro possesso, oggi ci si sta rendendo conto che, come tutti gli oppiacei ed oppioidi che l’hanno preceduto, anche il Subutex non è una soluzione al “problema dipendenza”.

Le informazioni sul Subutex fornite dal Centro Narconon il Gabbiano vogliono diffondere una reale e più obiettiva conoscenza sulle varie sostanze, al fine di scoraggiare i giovani al loro uso ed aiutare chi invece ne abusa a risolvere completamente il proprio problema.

Il Subutex è Droga e Causa una Forte Dipendenza
Liberati dal Subutex e Ricomincia a Vivere!

 

         


Struttura del Centro

Vai alla Struttura

Gallery Fotografica

Vai alla Gallery

Video & Foto 3D

Vai al Video & Foto 3D