Home   |   Informazioni Subutex    |   Dipendenza Subutex    |   Disintossicazione Subutex    |   Struttura   |   Gallery   |   Testimonianze   |   Contatti 
     
 
 

Novità!
Non hai tempo ora
di leggere il sito?

 

Preferisci Scrivere
invece di Chiamare ?

 
Lascia ora la tua email:
Ti contattiamo noi
in forma assolutamente privata
e Anonima!
 
Tuo Nome (*):
E-mail (*):
Telefono *:
 
Il problema riguarda:
Me stesso Un familiare Un amico
 
Se Vuoi, lascia qui un messaggio
 

*
 
 

Garanzia di serietà = la tua Email è sicura: da me NON riceverai mai spam
Nota: I campi con * sono obbligatori
 
Tossicodipendenza da Subutex
 
 

Come si Sviluppa l'Abuso da Subutex

 
     

Tossicodipendenza da SubutexLa persona comincia ad usare eroina per tutta una serie di motivazioni e problemi che non riesce a confrontare e risolvere in maniera razionale.
L’eroina dà alla persona l’illusione di avere un sollievo dal problema che l’affligge, ma presto si renderà conto di essersi fatta carico di altri problemi, tutti creati dalla condizione di tossicodipendenza.

La persona cercherà di risolvere la propria necessità di procurarsi quotidianamente l’eroina o il denaro necessario ricorrendo a tutte le soluzioni più comode, spesso suggerite dai cosiddetti “compagni di merenda”. C’è chi inizierà a spacciare, a commettere furti, o altri reati, oppure ricorrerà ad un professionista privato o al servizio pubblico (Sert).

Da circa 10 anni il subutex è la sostanza che ha affiancato il metadone nei tentativi terapeutici di dismissione dell’uso di sostanze illegali. Tale sostanza viene distribuita dai Sert di ogni distretto sanitario alle persone tossicodipendenti che si iscrivono ad un programma “terapeutico” proposto.

La persona che avrà fatto la scelta di assumere il subutex, nei primi tempi avrà l’impressione di sentirsi meglio, perché in quel modo gli sembrerà di essere più capace di affrontare la vita e di non doversi più “sbattere” per procurarsi l’eroina, che nel frattempo, più o meno saltuariamente potrà continuare ad usare.
A quel punto il subutex sarà diventato prezioso, per lui o per lei.

Chi comincia ad usare subutex e usa anche eroina o cocaina, tenderà ad aumentarne gradualmente la quantità. Quindi lentamente sarà invischiato in una nuova trappola. Ora tutto ciò a cui la persona riesce a pensare è al tipo di vita che ruota attorno all’assunzione di droghe o di sostanze come il subutex.

Ora il subutex è diventata la cosa più importante della vita di questa persona. La persona si trova a condizionare tutto lo svolgimento della sua quotidianità attorno all’assunzione di subutex o altre sostanze.

Per triste ironia, la sua iniziale sensazione di essere più libero/a dall’eroina diminuisce tanto più quanto il suo corpo si abitua alla presenza di subutex.

Quando in seguito la persona vorrà smettere di usare il subutex e comincerà a scalarlo per poi interromperne le assunzioni, si troverà di fronte un ostacolo che le sembrerà insormontabile.

 

Nella Comunità di recupero tossicodipendenti Narconon il Gabbiano, attraverso le varie fasi del Programma Narconon, la persona è aiutata a superare i disagi fisici della tossicodipendenza e ad individuare e risolvere completamente le motivazioni mentali che l’avevano indotta all’uso di droga. Tutto ciò senza l’uso di subutex o sostanze sostitutive o psicofarmaci, in modo da consentirle in breve tempo di riprendere il controllo della propria vita, famiglia, lavoro ed amicizie, recuperando i propri valori di onestà ed integrità personale, finalmente libera dalla tossicodipendenza.

Risolvi la Tossicodipendenza da Subutex
Il Programma Narconon Funziona!

 

         


Struttura del Centro

Vai alla Struttura

Gallery Fotografica

Vai alla Gallery

Video & Foto 3D

Vai al Video & Foto 3D